iPad 2 arriverà il 2 marzo: Si accettano Scommesse!

Share

iPad 2

Secondo quanto rivelato da Engadget, al prossimo evento di Apple, che si terrà il 2 marzo, sarà presentato quello che ultimamente è stato la punta dei rumors e delle false anticipazioni di fantomatici informatori: l’iPad 2.

Apple ha diffuso gli inviti del prossimo evento del 2 marzo, che si terrà a San Francisco, nei giorni scorsi e, pur non avendo specificato i punti salienti dell’incontro, ha allegato un’icona che lascia rendere bene l’idea: il logo dell’applicazione “Calendario” tenuta sul 2 di marzo che, nell’angolo superiore sinistro, si scopre lasciando intravedere la nuova versione dell’iPad.

Le critiche, inoltre, hanno tenuto a considerare come i rumors e le anticipazioni diffuse ad arte da poche settimane, siano state probabilmente estese in maniera virale dalla stessa Apple, che non ha mai ne smentito ne confermato le stesse, creando così un ottimo clima di attesa per la sua “prossima rivoluzione“; è da ricordare i momenti che precedettero l’iPhone 4, dove “per caso” un prototipo dello smartphone fu dimenticato, in un bar, da un ingegnere della Apple, andando a finire misteriosamente nelle mani del sito Gizmodo, specializzato proprio in novità hi-tech.

Come si può intuire dalla frase presente nel titolo di questo post “si accettano scommesse”, per l’occasione del lancio del nuovo iPad 2, i bookmaker di tutto il mondo hanno aperto addirittura scommesse su come sarà il prossimo iPad 2:

  • Quotata ad 1.07 il lancio di 3 differenti versioni del tablet;
  • Quotata lo stesso ad 1.07 la presenza di una videocamera frontale per le chat;
  • 1.02  sul fatto che il nuovo iPad 2 sarà più sottile e monterà un display Retina;
  • 1.07 per la presenza dello schermo anti-impronta e del giroscopio;
  • 1.20 per la presenza di un processore dual-core;
  • 3.00 per l’assenza di un processore dual-core;
  • 1.77 per la presenza di altoparlanti wide-range.

Su tanto accanimento, inoltre, non poteva mancare un’ansiosa attesa da parte di tutti gli appassionati ma, bando alle ciance, tra pochi giorni si saprà la verità.

(423 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *