Facebook: uccide la moglie dopo aver scritto “relazione complicata”

Share

Facebook Warning

Purtroppo, ecco l’ennesima tragedia manifestatasi in seguito a degli sgradevoli comportamenti su Facebook.

Stiamo parlando di Dario Solomita, operaio quarantunenne residente a Carpi, un piccolo paesino nella provincia di Modena. L’uomo, per motivi di gelosia, stamattina ha assassinato la moglie Giuseppa Caruso a coltellate mentre la figlia era in camera a dormire; fortunatamente, quest’ultima non si è accorta dell’accaduto.

Infine, è stato stesso l’uomo ad avvisare le forze dell’ordine che sono arrivate quando la moglie era già in fin di vita.

Secondo quanto rivelato dall’uomo, a quanto pare attaccato da un raptus di follia, già da 48 ore aveva reso pubblico il suo cattivo stato d’animo, aggiornando il suo stato su Facebook da “sposato” a “relazione complicata”.

(598 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *