Gli italiani su Facebook sono in pericolo: ecco come proteggersi!

Share

Virus Facebook

Il fatto che il pericolo sia sempre dietro l’angolo si fa sempre più insistente e, se prima questi “pericoli” erano presenti solo in strada, ora dobbiamo stare attenti anche a Facebook.

Come abbiamo già detto molte volte, Facebook è parte della nostra vita e questo ci porterà pian piano ad utilizzare sempre di più internet, sia in mobilità che a casa.

Per gli esperti, non dovrebbero esserci problemi, ma per chi è alle prime armi, Facebook può essere un vero e proprio pericolo per la propria privacy.

Proprio ieri, infatti, è stato diffuso su Facebook un vero e proprio virus virale che ha colpito ben 170 mila profili; su alcune bacheche era presente un post di questo tipo: “Scontri a Piazza del Popolo video amatoriale che riprende un ragazzo mentre tira dei San Pietrini alla Polizia. DICIAMO BASTA A QUESTE VIOLENZE“.

Il post in questione aveva come immagine quella di un player, il quale, una volta cliccatoci su, si veniva catapultati su un sito web che invitava a mettere mi piace su una pagina per poter visualizzare il fantomatico video.

In realtà, però, una volta cliccato sul link, si pubblicava automaticamente il post nella propria bacheca, permettendo di diffondere il tutto anche ai propri amici ed entrando nei propri dati personali, come messaggi, post ecc.

Il problema è che, attualmente, il virus si sta ancora espandendo in maniera impressionante. L’unica cosa da fare è cercare di diffondere questa notizia il più velocemente possibile ed evitare di cliccare su “video” sospetti pubblicati in bacheca degli amici.

(439 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *