Google Android: a rischio tutti i possessori di smartphone

Share

Virus Android

Non c’è che dire, chi oggi possiede uno smartphone, può considerarsi sempre e comunque a rischio.

Secondo quanto rivelato dall’ultima ricerca dell’Università di Ulm, infatti, il 99% dei possessori di smartphone con sistema operativo Android, versione 2.3.4 o precedente, è a rischio di perdita di dati.

Collegandosi con questi ultimi ad una rete wireless non protetta, tipo quella di un bar, un hotel ecc. ci si può imbattere in persone malintenzionate pronte a rubare i nostri dati personali e le nostre password per accedere alla posta elettronica e ai social network.

Secondo quanto scritto in un articolo sul magazine americano Financial Times, però, Google è già al corrente di questo sgradevole bug ed è già al lavoro per risolvere il tutto e rilasciare un aggiornamento.

Il consiglio dato attualmente dai ricercatori e dagli studiosi dell’Università di Ulm è quello di evitare, almeno per ora, di collegarsi alle reti non protette.

(975 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *