Beautifulpeople: lo scandalo degli incontri online!

Share

Beautiful People

Non essere ammessi in una community online di incontri perchè “troppo brutti” è già una frustrazione, ma venire ammessi per poi essere cacciati per colpa di un errore di accettazione è una profonda umiliazione.

Eppure è quanto successo a circa 30 mila iscritti del popolare sito di incontri online beautifulpeople.com che, dopo aver valutato ed accettato alcuni profili, li ha poi espulsi dalla piattaforma e risarciti dei soldi pagati, offrendo loro un “sostegno psicologico online”.

La vicenda ha un qualcosa di davvero scandaloso ma, secondo quanto rivelato da Greg Hodge, ideatore di BeautifulPeople, il suo sito è stato creato apposta per questo e sulla sua piattaforma devono esserci soltanto persone di bell’aspetto, così da permettere agli utenti una navigazione più piacevole.

(550 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *