Ecco come rubare una password di Facebook

Share

Ladro Facebook

Leggere il titolo di quest’articolo, per alcuni può essere già una soddisfazione, ma come ben si sa, chi “ruba” viene punito. Dunque, se avete intenzione di commettere reati di violazione di privacy, vi consiglio di non continuare a leggere, visto che oltre a fare una cosa sbagliata, sarete poi passibili di denuncia.

Quest’articolo, dunque, vuole essere una sorta di guida ai possibili furti di identità su Facebook, aprendo soprattutto gli occhi a chi dà spesso e generosamente il controllo delle proprie credenziali a persone poco fidate.

Allora, per prima cosa c’è da sapere che i metodi per rubare la password di un profilo Facebook sono tanti e molti di questi sono riservati a persone esperte, ovvero che hanno una certa dimestichezza nell’uso del computer e del web in generale. Iniziamo subito col dire che, in questo articolo, elencheremo solo un metodo per poter rubare la password di Facebook, ovvero quello più facile.

Le cose che vi occorrono sono:

  1. una chiavetta usb;
  2. avere un contatto diretto con la vittima, ovvero con la persona alla quale volete “rubare” la password;
  3. escogitare qualche piccolo piano per rimanere da soli con il pc della vittima, giusto per qualche minuto.

So che molti di voi sono stati delusi da questi minimi requisiti, ma credo che, nella maggior parte dei casi, si vuole sempre rubare la password di una persona a noi vicina. Dunque, se siete “in possesso” di tutte e tre le cose, non vi basterà altro che seguire questi semplici e veloci passaggi.

La prima cosa che dovete notare è il browser che la vittima usa per collegarsi a Facebook. Se la vittima usa Firefox, dovrete scaricare questo programma; se usa Chrome dovrete scaricare quest’altro; mentre se usa Internet Explorer dovrete scaricare quest’ultimo.

I programmi che vi ho consigliato non necessitano di installazione, dunque non dovrete fare altro che preparare una piccola chiavetta usb da portare con voi, sulla quale inserirete uno dei tre programmi a seconda del browser. Una volta inserita la chiavetta e lanciato il programma, esso vi dirà in tempo reale tutte le password salvate sul browser presente sul computer, così da permettervi di prendere nota alquanto in fretta.

Il consiglio che vi do, è quello di spegnere le casse del pc della vittima quando effettuerete questa operazione.

Per qualsiasi problema o chiarimento, non esitate a postare domande nei commenti di questo articolo.

(2122 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. gsferra ha detto:

    questa “tecnica” con questi software vanno bene per una piattaforma windows. Esiste qualcosa di simile nel caso in cui ” la vittima” abbia un sistema mac ?

  2. maya ha detto:

    ma se al pc …nn riesco ad avvicinarmi???? grazie

  3. AstroN ha detto:

    Condivido con Piacere L’App di questo Blog… funzionaaaaa :D:

    * http://rubare-le-password.blogspot.com/

    Grazie per le dritte XD!!

  4. Aldo ha detto:

    Io ho provato pero il file lo messo nel deskopt della vittina in questo caso mai sorella e non succede nnt lo aperto pure nessun risultato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *