In India arriva un tablet da 20 sterline: l’iPad è in pericolo!

Share

iPad indiano

Il titolo di questa notizia può sembrare piuttosto buffo, ma quanto detto è solo la verità.

Secondo il giovane imprenditore indiano Azim Premji, fondatore dell’azienda hi-tech Wipro, i tablet dovrebbero essere alla portata di tutti, anche dei bambini, così da favorire un forte sviluppo e una veloce crescita culturale della popolazione mondiale.

Il tablet da lui concepito, caratterizzato interamente da materiali riciclati, è già in fase di sviluppo presso Electronic City, il centro di ricerca della Wipro situato a Bangalore.

A quanto pare, secondo alcune indiscrezioni di un portavoce dell’azienda stessa, il tablet costerà solo 20 sterline e sarà lanciato sul mercato nel 2012, dando molto fastidio ai tablet già esistenti in commercio, soprattutto all’iPad.

iPad indiano

(1059 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Ernesto ha detto:

    Com’è scritto nell’articolo, il tablet in questione sarà lanciato sul mercato nel 2012

  2. daniele ha detto:

    ma come si fa a comprarlo????
    e dove si compra????

Rispondi a Ernesto Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *