“I segreti della casta di Montecitorio” spopola su Facebook

Share

Segreti della casta di Montecitorio

Basta collegarsi sulla pagina e premere F5 per ricaricare; a questo punto ci si accorge di come in un attimo possano essere aumentati centinaia di fan.

Fatto sta, che il “titolare” della pagina è attualmente considerato come un Julian Assange all’italiana. Si tratta di un uomo che, dopo aver lavorato per ben 15 anni in quel palazzo, ha deciso di rendere pubblici tutti i segreti che gli appartengono, diffondendo sul web in maniera virale tutti gli scandali di cui è a conoscenza.

Sulla pagina si parla un pò di tutto, dalle famose “auto blu” agli sconti ingiusti riservati ai parlamentari ed ai propri “amici”, fino ad arrivare alla scorta per chi vota i “vicini di banco”.

La pagina, anche se in piedi da circa una giornata, ha già raggiungo circa 80 mila fan ed è in continua crescita; per essere indipendente dalla chiusura su Facebook, l’anonimo titolare ha aperto anche un canale su Twitter ed un blog sulla piattaforma Blogger.

(779 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Piergiuseppe ha detto:

    E tanta gente come me ringrazia di avere un lavoro partime di 5 ore al giorno per guadagnare 600 euro al mese, con contratto a tempo determinato, con la speranza non di venire confermato, ma che non capiti nulla di imprevisto per non trovarsi sotto un ponte!!!!!!! e sti quattro panzoni destra ,sinistra e centro che siano, vivono su un altro mondo! Vergognatevi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *