Ragazzina sexy adesca un tredicenne su Facebook: era un pedofilo!

Share

Sexy Facebook

Il malintenzionato, prima si è fatto inviare foto dal ragazzino in cui si mostrava nudo, poi lo ha minacciato dicendo che se rifiutava l’incontro avrebbe subito spedito le foto ai genitori.

Questa brutta vicenda si è verificata a Milano, dove la vittima era un giovane ragazzo tredicenne della zona, che è stato incastrato dall’invio di foto che lo ritraevano nudo. L’uomo, di 32 anni e già con precedenti di detenzione di materiale pedopornografico, è stato denunciato grazie ai genitori del ragazzino, che si sono accorti in tempo dei strani atteggiamenti, evitando la tragedia, visto che l’uomo lo stava costringendo a consumare atti sessuali con lui.

A quanto pare, sono stati gli agenti stessi ad identificare il pedofilo, di nome Carlo Mauro, che è stato subito arrestato per violenza sessuale aggravata.

Il ragazzino ha testimoniato contro di lui, mostrando anche le foto del profilo falso, che ritraevano una ragazzina della sua stessa età in pose a dir poco sexy.

Le forze dell’ordine di Milano, hanno diffuso la notizia per aprire gli occhi agli internauti e mostrare ancora una volta che Facebook e tutto il mondo dei social network, se non usato con cautela, può portare a gravi situazioni.

(1313 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *