Facebook sarà distrutto il 5 novembre, parola di Anonymous: ecco il video!

Share

Hacker Anonymous

Impostare la privacy su Facebook non serve a niente; i suoi creatori possono recuperare, manipolare e diffondere i dati di ogni utente a proprio piacimento, nonostante siano stati cancellati, anche da tempo.

Sembra essere questo uno dei motivi che ha spinto il gruppo di hacker Anonymous a sferrare per ora una minaccia al social network. Il tutto è stato annunciato attraverso un video su YouTube, dove la potente associazione ha proclamato un attacco al popolare social network per il prossimo 5 novembre, dando il via all’operazione “OpFacebook”, un assalto telematico studiato per distruggere totalmente il social network e le informazioni contenute in esso.

Molti pensano sia un fake creato ad hoc per screditare gli hacker Anonymous, altri pensano sia anche per una questione di rancore personale, visto che il sito in blu ha chiuso senza nessuna motivazione molte pagine legate all’associazione.

Fatto sta che il social network lanciato da Google, chiamato Google Plus, è già a quota 25 milioni di utenti e continua ad espandersi a macchia d’olio; non ci resta che attendere il 5 novembre per verificare la veridicità di queste informazioni.

Intanto ecco il video in questione:

(704 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *