Trasformare i Sogni in Video? Si può, attraverso YouTube!

Share

Trasformare i sogni in video

Gli scienziati dell’Università di Berkeley, hanno appena sviluppato un nuovo sistema altamente sofisticato, in grado di catturare l’immaginazione del cervello, ricostruendola in un video digitale.

In poche parole, grazie a questa tecnologia, potremmo visionare come fosse un vero e proprio film tutta la nostra immaginazione e soprattutto i nostri sogni.

Il dottor Jack Gallant, neuroscienziato di Berkeley, spiega che attraverso questo complesso meccanismo si potranno avere dei veri e propri film da Oscar, con la minima spesa, visto che, ovviamente, saranno tutte scene impresse ed elaborate dalla nostra mente.

Al momento, questo nuovo sistema non è stato ancora brevettato, ma è già possibile visionare i primi risultati in mostra nella stessa università; secondo quanto considerato, attraverso lo stesso concetto si potrebbe riuscire a ricorrere addirittura ai nostri ricordi, fornendo una vera e propria ricostruzione del nostro passato.

Il funzionamento di tutto questo è a di una complessità a dir poco notevole; viene usato un sistema a risonanza magnetica che registra il flusso sanguigno del cervello che si verifica all’interno della corteccia visiva. Alla fine della “registrazione”, il sistema si collega automaticamente a YouTube analizzando contemporaneamente circa 18 milioni di video, prendendo da essi le scene che più somigliano a quelle riflesse dal cervello.

Al termine di tutto questo, gli spezzoni dei filmati che corrispondono alla nostra attività celebrale, vengono uniti in un unico videoclip, fornendoci dunque il risultato più preciso.

(502 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *