Cambiare password alla rete WiFi? Ecco come!

Share

Cambiare Password WiFi

Uno dei problemi più diffusi per tutti coloro che dispongono di una rete WiFi domestica, è la protezione di quest’ultima, visto che ad oggi si stanno diffondendo molti programmi in grado di rivelare le password di default partendo semplicemente dalla chiave SSID.

Ovviamente, non tutti i modem e router dispongono dello stesso sistema di cambio password ma, leggendo questa guida, potrete indurvi da soli sulla retta via e risolvere il problema in men che non si dica.

La prima cosa che dovete sapere, è che per cambiare la password alla vostra rete WiFi non dovrete recarvi sul sito ufficiale del fornitore del servizio (Fastweb, Alice, Infostrada ecc.), ma basterà collegarvi ad una sorta di indirizzo IP interno che vi farà entrare direttamente nelle impostazioni del vostro modem o router.

Io per esempio, che uso un router della TP-Link, per accedere alle impostazioni devo digitare l’indirizzo 192.168.1.1.

Dunque, la prima cosa che dovrete fare, è cercare l’indirizzo del vostro modem, che potrete trovare facendo una semplice ricerca su internet oppure, in modo ancora più facile, consultando il suo libretto di istruzioni.

Fatto questo, vi ritroverete in una pagina dove potrete settare ogni singola impostazione e da lì dovrete recarvi nella sezione legata alla sicurezza dove, a seconda dei casi, potrete cambiare il nome della vostra SSID e la password, confermando ovviamente quella usata in precedenza.

Ci teniamo a precisare che, per accedere alle impostazioni del vostro modem, dovrete necessariamente essere collegato ad esso ed è da considerare che, molti router di vecchia data, necessitano di un collegamento tramite LAN per accedere a tali impostazioni.

(20456 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *