Come impostare eMule

Share

Impostare eMule

Se sei ancora alle prime armi con il “muletto” e non riesci ancora ad impostare eMule come si deve, questa è la guida che fa per te.

In questo articolo, infatti, spiegheremo in maniera chiara e intuitiva come impostare eMule nel migliore dei modi, così da accedere ai file che desideri, scaricandoli in men che non si dica.

La prima cosa che devi fare, ovviamente, è avviare eMule; ora assicurati che le porte del firewall siano aperte al programma, facendo caso alle finestre che appariranno in seguito all’avvio del programma. Se appaiono schermate di Windows che ti richiedono di accettare o sbloccare, tu fallo senza pensarci due volte, visto che evitando questo non potrai mai scaricare e condividere file su eMule.

Fatto questo, recati sulla scheda Server, presente in alto a sinistra, e clicca in un qualsiasi punto vuoto della lista con il tasto destro del mouse, selezionando la voce “Elimina tutti i server“. Ora, nel campo “Aggiorna server.met da URL“, inserisci uno degli indirizzi elencati sotto.

  • http://www.server-met.de/dl.php?load=gz&trace=33357819.4167
  • http://peerates.net/servers.php
  • http://www.server-met.de/dl.php?load=gz&
  • http://www.linuxpourtous.com/server.met
  • http://upd.emule-security.net/server.met
  • http://www.gruk.org/server.met

Ovviamente, inserirli tutto non ti porterà beneficio, bensì ti farà bloccare il programma. Dunque, scegline uno a caso, visto che non fa alcuna differenza, ma è solo questione di fonti disponibili dei file.

Un’altra cosa a cui devi fare attenzione nell’impostare eMule, sono i file che tu stesso condividi. Quello che ti consigliamo, è di recarti in Opzioni > Cartelle e assicurarti che la cartella condivisa sia solo Incoming, ovvero quella dove scarichi, visto che condividere troppi file sarebbe controproducente, oltre che inutile, sia per te che per tutti gli altri utenti di eMule.

Opzione importante è anche bloccare i server spia, che in poche parole monitorano i tuoi download e spiano ogni tuo movimento. Per eseguire questa operazione, dovrai recarti di nuovo in Opzioni e selezionare la voce Sicurezza nella barra laterale di sinistra. Ora, nel campo di testo della voce “Livello filtro“, copia ed incolla questo indirizzo “http://www.bluetack.co.uk/config/level1.gz”. In seguito, clicca su Carica e poi su Ok.

Seguendo questa guida passo dopo passo, dovresti ora riuscire a connetterti con eMule ed eseguire la ricerca dei file che vuoi scaricare.

Ciò che ti consigliamo per una gestione ottimale della tua rete, è di non scaricare mai troppi file alla volta, visto che questo potrebbe bloccare notevolmente la velocità di connessione, e di non scaricare file con poche fonti, visto che questi ultimi potrebbero essere dei “fake”, ovvero avere dei nomi in grado di attirare l’attenzione, quando poi il download non si rivela altro che un virus, un file malevolo o, ahime, un film indesiderato.

Dunque, fai molto attenzione a questi consigli e divertiti a scaricare e condividere in rete i file che più desideri.

(649 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *