L’iPhone 5 avrà la SIM virtuale

Share

Video iPhone 5

Secondo quanto rivelato da alcune fonti attendibili, Apple avrebbe depositato una richiesta di brevetto nel quarto trimestre del 2010 presso la United States Patent and Trademark Office.

Nella richiesta, si descriveva un sistema basato su una SIM virtuale con sistema NFC.

Proprio per questo, secondo quanto analizzato dai blogger di PatentlyApple.com, il nuovo iPhone 5, che dovrebbe arrivare sul mercato tra la fine del 2012 e l’inizio del 2013, adotterà questo rivoluzionario sistema, che permetterà dunque di accedere a qualsiasi rete, semplicemente inserendo un codice di autenticazione fornito dall’operatore stesso.

Nonostante l’iPhone 4S sia già in commercio ed è nel suo primo boom di vendite, in rete continuano a circolare voci sul suo prossimo modello, che sembra tenderà a rivoluzionare ancora uno volta la concezione di smartphone.

(588 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *