Come utilizzare Spotify in Italia

Share

Spotify Italia

Stanchi di aspettare l’arrivo di Spotify in Italia e vorreste iniziare ad utilizzarlo già da adesso? Nessun problema, perchè in questa guida vi spiegherò passo dopo passo come procedere per l’attivazione di un account Spotify in Italia.

La prima cosa che tengo a precisare è che Spotify, per chi non ne fosse a conoscenza ed è arrivato su questo articolo giusto per curiosità, è un servizio web che permette di ascoltare musica senza acquistarla, accedendo ad un database vastissimo. Spotify, inoltre, permette di scaricare la musica sul proprio PC o dispositivo così da poterla ascoltare anche quando si è offline e, per ultimo, sincronizza i brani scaricati su ogni dispositivo in nostro possesso e associato all’account.

Spotify per ora è disponibile già in molti paesi del mondo, ma ancora deve approdare in Italia, dunque se tenterete di registrarvi la richiesta vi sarà negata.

Ovviamente, seguendo la procedura di seguito protrette ovviare a questo problema:

  1. Recatevi qui, aprite un account e, seguendo la procedura guidata, cambiate i DNS della vostra connessione, così da mascherarla e farla sembra che arrivi dagli USA; il servizio è gratuito per 5 giorni, dopodichè andrà acquistato, dunque non attendete troppo;
  2. Andate ora sul sito ufficiale Spotify.com e, con la vostra “connessione mascherata”, registrate un account a vostro nome, attivando il tutto tramite email;
  3. Fatto questo, avrete accesso al servizio e potrete scaricare il client ufficiale sul vostro PC di Spotify da qui.

Ora, avrete quasi completato il tutto, se non fosse che Spotify permette l’accesso gratuito solo per 15 giorni, dopodichè dovrete attivare un account premium. Per farlo, registrate un account paypal americano cliccando qui e inserendo il vostro nome e cognome; come indirizzo prendete uno qualsiasi da Google Maps, basta che sia negli USA. Ora collegate una carta di credito, anche prepagata va bene, e attivate il vostro account premium di Spotify da 7 euro al mese.

Ora, ovviamente, avrete il desiderio di scaricare Spotify sul vostro iPhone ma non è presente l’app ufficiale in Italia. Ebbene si, vi dico di stare tranquilli anche in questo caso e seguire questa guida, così da poter scaricare l’app gratuitamente sul vostro iPhone.

Nel caso non fossero chiari alcuni passaggi, non esitate a scrivere il tutto nei commenti; vi sarà fornita una risposta il prima possibile.

(883 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *