Come visualizzare cartelle nascoste

Share

Come visualizzare cartelle nascoste

Se ti sei cimentato da poco nel mondo dei PC e non sai di cosa sto parlando, devi sapere che Windows, su tutti i suoi sistemi operativi, permette di creare delle cartelle nascoste, ovvero che nessuno possa visualizzare tranne che gli utenti meno esperti.

Questo per far si che si possano tenere lontano da occhi indiscreti file e dati a cui teniamo molto o, semplicemente, ad evitare che le cartelle di Windows essenziali per il funzionamento del computer, vengano manomesse da utenti poco esperti.

Oggi, in questo articolo, spiegheremo come visualizzare cartelle nascoste su Windows, così da poter accedere anche ai dati più segreti del sistema operativo e, perchè no, ai file e alle cartelle che qualcuno ha potuto nascondere a nostra insaputa sul computer.

Per visualizzare le cartelle nascoste non basta fare altro che aprire una normale cartella, cliccare sul tasto ALT per mostrare il menu, recarsi sull’opzione “Strumenti” e selezionare la voce “Opzioni cartella…“.

A questo punto, recatevi sulla scheda “Visualizzazione” e, nella seconda sezione, selezionate la voce “Visualizza cartelle, file e unità nascosti“. Ora, non ci sarà bisogno di riavviare, ma vi verranno mostrate all’istante tutte le cartelle nascoste sul vostro PC.

Quello che vi consigliamo, è di non modificare le cartelle del sistema operativo stesso, visto che un’azione del genere poco corretta potrebbe rivelarsi fatale per il vostro PC.

(12752 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *