Guida: rimuovere le lingue non utilizzate dall’iPhone recuperando memoria su disco

Share

iPhone 4S Jailbreak

Il vostro iPhone anche se ripristinato dà sempre meno spazio disponibile rispetto a quello che dovrebbe avere? Beh, in fin dei conti è normale, visto che oltre al sistema operativo, nel vostro iPhone ci sono i file che permettono il suo utilizzo in ogni paese e dunque in ogni lingua.

Proprio per questo, oggi parliamo di un nuovo script dal nome RemoverOtherLanguages iOS 5, che vi permetterà appunto di rimuovere tutte le lingue non utilizzate dal vostro iPhone, recuperando spazio e velocità. Tutto questo, però, sarà fattibile solo se il vostro telefono è dotato di iOS 5 ed è jailbroken.

Nel caso non fosse jailbroken, però, potrete sempre seguire questa guida per eseguire il jailbreak in maniera facile e veloce e soprattutto in pochi passaggi.

Prima di partire con la guida, dunque, assicuratevi di avere il vostro telefono jailbroken ed avere Mobile Terminal installato (scaricabile da qui).

ATTENZIONE: Se il vostro è un iPhone 4S, per installare Mobile Terminal su di esso dovrete ricorrere prima all’installazione di iFile, poi recarvi con il browser mobile all’indirizzo di questo articolo e cliccare sul link per scaricare l’app, cliccando successivamente su “Installare”.

Arrivati fin qui, aggiungete questa repository a Cydia: http://iisdevcenter.altervista.org/repo/

Scaricate ora lo script presente “RemoveOtherLanguages iOS 5”; aprite dunque il MobileTerminal e digitate “su root”. Quindi inserite la password che di default è “alpine”.

Digitate infine “sh rol.sh” e seguite la procedura guidata rispondendo alle domande.

Alla fine dell’operazione, avrete liberato molto spazio sul vostro dispositivo e potrete congratularvi con voi stessi per l’ottimo lavoro.

(975 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *