Come eseguire il Root sul Samsung Galaxy S 2 con Android Ice Cream Sandwich

Share

Samsung Galaxy S 2 aggiornamento ad Android Ice Cream Sandwich

Dopo aver spiegato ieri come aggiornare ufficialmente il Samsung Galaxy S 2 all’ultimo sistema operativo di casa Android, Ice Cream Sandwich, ecco una guida su come eseguire il root su tale dispositivo con l’aggiornamento in questione.

Per chi non lo sapesse, il root di un terminale Android non è altro che un procedimento per far si di avere il totale controllo del sistema software e hardware del dispositivo, eliminando dunque ogni limitazione imposta dalla casa produttrice.

Detto questo, vediamo come eseguire il root sul Samsung Galaxy S 2 con Android 4.0 Ice Cream Sandwich:

  1. Se non l’avete già, scaricate Odin da qui;
  2. Ora scaricate e scompattate questo kernel;
  3. Spegnete il dispositivo e avviatelo in Download Mode, premendo da spento i tasti Home + Volume Giù + Power;
  4. Collegate il dispositivo al PC e, con Odin aperti, aspettate che sia rilevato;
  5. A questo punto, su PDA, caricate il seguente file: CF-Root-SGS2_XX_XEO_LPQ-v5.3-CWM5.tar;
  6. Cliccate su Start all’interno di Odin, attendete il processo e alla fine il vostro dispositivo sarà rootato.

Il procedimento, come potete leggere, è molto semplice e intuitivo. Il tutto è stato sperimentato su un dispositivo con firmware Android 4.0.3, ma può essere eseguito su tutti i dispositivi Galaxy S 2 con l’aggiornamento ad Ice Cream Sandwich, sia ufficiale che non. Nel caso di domande o dubbi, non esitate a postare il tutto nei commenti; vi sarà fornita una risposta nel minor tempo possibile.

(588 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *