OS X Hackstore: il “Cydia” per Mac, è finalmente disponibile!

Share

OS X Hackstore

Dopo una lunga attesa, ecco arrivare l’alternativa al Mac App Store per tutti gli utenti Mac, ovvero il nuovo OS X Hackstore.

Anche se si può pensare diversamente al primo approccio, non si tratta di uno store pirata per programmi Mac, ma di uno store che raccoglie tutte le applicazioni non approvate da Apple nel suo Mac App Store, anche quelle più famose e diffuse come Dropbox, Gimp, Adium e non solo.

Per scaricarlo, basta recarsi qui e, fin dalla sua installazione, si potrà notare un’interfaccia molto familiare e del tutto simile a quella del Mac App Store della mela morsicata.

Tuttavia, non sono ancora stati diffusi i requisiti di sistema, ma noi di Golook-Technology che l’abbiamo provato su Mac OS X Lion non abbiamo verificato nessun problema, anche perchè le sue dimensioni sono davvero ragionevoli, pensando che si tratta di soli 3 MB.

E voi cosa ne pensate del nuovo OS X Hakcstore? Commentate per farci conoscere le vostre considerazioni in merito.

(661 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *