10 funzioni segrete (nascoste) in OS X Mountain Lion

Share

Funzioni segrete (nascoste) in OS X Mountain Lion

OS X Mountain Lion, ovvero la versione 10.8 del sistema operativo per computer  della Apple, è finalmente tra noi e, anche se sono passati solo pochi giorni dal suo lancio, noi di Golook-Technology abbiamo scoperto 10 funzioni segrete, ovvero nascoste all’interno di esso, che elencheremo di seguito:

  1. Note sul Desktop – Proprio come in Mac OS X 10.7, in Mountain Lion si possono utilizzare gli indimenticabili Stickies, che possono essere aperti cliccando su un qualunque appunto dell’applicazione Note; anche chiudendo l’applicazione, la nota rimarrà aperta e si sincronizzerà con iCloud;
  2. Organizzare i Widget della Dashboard in cartelle – Per chi arriva da Lion, non è certo una novità, ma per chi giunge a Mountain Lion da Tiger o Leopard, teniamo a precisare che le applicazioni nella Dashboard possono essere ora organizzate in cartelle, proprio come funziona su iOS;
  3. Backup Time Machine crittografati – Per tutti gli amanti del backup tramite Time Machine, ora è disponibile una nuova opzione che rende ancora più sicuri i propri dati, ovvero la crittografia, che può essere attivata semplicemente spuntando la casella ”Encrypt backups”. Fate attenzione che, una volta crittografato il vostro backup, sarete gli unici che potranno accedere ad esso;
  4. Tweet dal Centro Notifiche – Se siete degli appassionati di Twitter, sappiate che ora potete scrivere e pubblicare Tweet direttamente dal nuovo Centro notifiche di Mountain Lion. Per accedere a questa funzione, però, dovete aver prima eseguito l’accesso attraverso le Preferenze di Sistema. A questo punto, dal centro notifiche vi basterà cliccare sul tasto ”Click to Tweet”;
  5. Singolo Sing-On – Se decidete di configurare da zero l’applicazione Mail, vi accorgerete che ora, con Mountain Lion, sono stati aggiunto molti servizi che vi permetteranno di accedere a tutte le funzioni più diffuse sul web;
  6. Chiudere il Centro Notifiche per un giorno – Per un giorno non volete essere infastiditi dalle notifiche integrate di Mountain Lion? Allora potrete chiudere lo stesso per un giorno disattivando la funzione ”Show Alerts and Banners”. Attenzione però, che una volta riavviato il computer o passate 24 ore, le notifiche si riattiveranno in automatico;
  7. Rinominare l’intestazione di un documento – Con Mountain Lion, in qualsiasi programma potrete rinominare l’intestazione di un documento recandovi semplicemente con il mouse su di essa, senza prima salvare il lavoro eseguito;
  8. Visualizza e Condividi le Immagini e altre cose con QuickLook – Come ben si può capire, Apple ha voluto rendere la condivisione una delle cose più facili e accessibili nel suo nuovo Mountain Lion. Per questo, se state visualizzando una foto con QuickLook, potrete cliccare sull’icona in alto a destra per poterla condividere con ogni genere di servizio che si desidera;
  9. Inserire una pagina in un documento PDF utilizzando lo scanner – Avete dimenticato una pagina in un documento in PDF e volete aggiungerla in un secondo momento? Cliccate allora su Modifica e, seguendo le opzioni, potrete inserire al documento aperto qualsiasi pagina o file che desiderate, importandolo anche dallo scanner;
  10. Copiare file in condivisione dello schermo – Se usate un computer da remoto, potrete ora, grazie a Mountain Lion, copiare qualsiasi file in rete, senza attivare alcuna funzione nascosta.

(1418 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *