Come eliminare(disattivare) la funzione Photo Map su Instagram

Share

Instagram Photo Map

Con l’ultimo aggiornamento di Instagram, attualmente giunto alla versione 3.0, oltre ad una nuova veste grafica, il popolare social network fotografico ha implementato anche alcune nuove funzionalità, tra cui il servizio di geolocalizzazione delle foto.

Parliamo della funzione ”Photo Map”, molto utile per tenere traccia della posizione in cui sono state scattate le proprie foto, ma anche molto fastidiosa per chi carica foto passandole dalla fotocamera o da internet e dunque senza una posizione precisa. Fatto sta, che molti utenti, ignari della funzione reale di Photo Map, subito dopo l’aggiornamento hanno attivato la geolocalizzazione di tutte le proprie foto, creando un vero e proprio scompiglio. Per questo, in questa guida vedremo come disattivare tale funzione risolvendo ogni problema di ”posizione”.

La prima cosa che dovrete fare, è recarvi sul vostro profilo (che apparirà come nell’immagine in alto) e cliccare su ”Photo Map”; a questo punto, cliccate in alto a destra sul tasto ”Modifica”, toccate le foto da cui volete eliminare la geolocalizzazione ed in seguito cliccate nuovamente sul tasto in alto a destra ”Fatto”.

Da questo momento in poi, avrete disattivato la funzione Photo Map da Instagram. Ovviamente, per ogni nuova foto che caricherete in seguito, potrete attivare nuovamente la geolocalizzazione, così come potrete farlo anche per le foto da cui l’avete eliminata.

(3078 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *