Notifiche push di Gmail su iPhone: ecco come attivarle

Share

Notifiche Push Gmail iPhone

Avete un iPhone o comunque un altro device dotato di sistema operativo iOS? Avete cercato di configurare il vostro account di posta Gmail su di esso ma vi siete accorti che non sono disponibili le notifiche push come per gli altri servizi? Se la risposta a queste due domande è un secco ”Si”, allora non dovrete fare altro che continuare a leggere quest’articolo, visto che di seguito spiegheremo come avere le notifiche push di Gmail su iPhone senza installare applicazioni di terze parti.

Tutto quello che dovrete fare, infatti, è recarvi nelle ”Impostazioni” del vostro iPhone e cliccare sulla voce ”Posta, Contatti, Calendari”.

A questo punto, cliccate su ”Aggiungi account” e selezionate la voce ”Microsoft Exchange”, configurando il servizio come riportato nell’elenco di seguito:

  • E-Mail: inserite il vostro indirizzo email Gmail;
  • Dominio: m.google.com;
  • Nome utente: inserite di nuovo il vostro indirizzo Gmail;
  • Password: inserite la password del vostro account Gmail;
  • Descrizione: inserite il nome che volete visualizzare per questo account quando aprite Mail, ad esempio Gmail Push o altro, non fa alcuna differenza.

Cliccate sul pulsante Successivo e, alla voce Server, inserite l’indirizzo m.google.com, salvate le impostazioni e selezionate i servizi che volete configurare (è disponibile anche la sincronizzazione dei contatti e del calendario). Cliccate infine sul pulsante ”Salva” e avrete finito la procedura.

Se alla fine vi accorgerete di non avere ancora le notifiche push per l’account di posta appena aggiunto a Mail, controllate che la voce ”Push” sia attivata seguendo questi passaggi: Impostazioni > Posta, Contatti, Calendari > Scarica nuovi dati > Avanzate > Gmail/Gmail Push.

Come avrete capito, dopo aver verificato che il tutto funzioni bene e che l’account sia sincronizzato, vi servirà eliminare l’account configurato precedentemente e dunque senza notifiche puh, altrimenti sarete costretti a leggere due volte gli stessi messaggi.

Questa procedura è molto facile e, avendola testata su più dispositivi diversi, tra cui iPhone, iPad e iPod touch, non abbiamo mai verificato alcun problema insolito. Nel caso però riscontrereste problemi a noi non noti durante la procedura descritta sopra, non esitate a scrivere il tutto nei commenti di quest’articolo; cercheremo di risolvere i vostri problemi fornendovi una risposta nel minor tempo possibile.

(11521 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

6 Risposte

  1. bocia ha detto:

    Ho un Iphone4 ho provato a fare la procedura che c’è sopra indicata mi dice che tutto e a posto poi però mi chiede la PW io la inserisco corretta e non mi da accesso e non riesco ad accedere alla nuova Gmail Push. In più ora non riesco ad eliminare i messaggi nella “Gmail” ma solo ad archiviarli, ma dove???Scusate ma è un mondo nuovo per me la mela e in info faccio cagare. Aiutatemi x favore!!!

  2. Federico ha detto:

    a me nn funziona,
    mi dice “impossibile connettersi al server”.
    ho eliminato gli account gmail funzionanti ma non push e li ho inseriti esattamente come da descrizione.

    Iphone 4s, Ios 6.1, gestore 3, gmail.

  3. maripac ha detto:

    Grazie mille, non riuscivo a capire visto che le notifiche push erano attivate, ma anche per FB vale la stessa cosa? Anche lì le notifiche non sono automatiche sebbene impostate.

  4. Fabio Boer ha detto:

    Vi ringrazio moltissimo per questo articolo: ho tutti account gmail ed ero disperato!

  5. Mariano ha detto:

    Scusate e per la voce SERVER?????

  6. Livio ha detto:

    È praticamente lo stesso articolo fatto oggi su geekissimo. Bah.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *