Samsung svela il nuovo Chromebook: è identico al MacBook Air ma costa molto di meno!

Share

Chromebook 2012

Dopo la sua prima comparsa nell’anno scorso nel mondo dei netbook, Google ha voluto fare sul serio, lanciando la seconda serie degli ormai noti computer portatili Chromebook dotati di marchio Samsung.

Il nuovo Chromebook, si presenta con un display da 11,6 pollici, con risoluzione 1366×768 pixel, e con un peso di soli 1,13 kg; il suo sistema operativo, come nel modello precedente, è Chrome OS, interamente improntato sull’utilizzo della connessione ad internet.

Il tutto è perfettamente integrato con i servizi principali di Google, tra cui la ricerca, Gmail, YouTube, Google+ e Picasa, con un utilizzo dei dati ”on the cloud”. Ciò vuol dire che, tutti i propri dati le impostazioni, saranno memorizzate all’interno del proprio account Google, così da garantire la massima velocità e soprattutto la massima accessibilità dei propri dati da qualsiasi parte del pianeta.

Il sistema operativo Chrome OS, grazie alle caratteristiche elencate in alto, assicura uno sfruttamento hardware a dir poco minimo, garantendo un’autonomia di oltre 6 ore di pieno utilizzo.

Passando alle caratteristiche hardware del nuovo Chromebook, invece, troviamo 2 GB di RAM, un SSD da 16 GB ed uno slot SD per l’espansione, senza contare ovviamente i 100 GB di spazio gratuito che saranno accreditati al proprio account di Google Drive al momento dell’acquisto. Il processore è un potente Exynos 5 Dual ARM e, per la massima connettività anche in movimento, il computer è dotato anche di connettività 3G, da usare inserendo una comune MicroSIM.

Il prezzo di base del nuovo Chromebook è di soli 249 dollari; per ora, comunque, non è ancora disponibile alcuna informazione riguardo il lancio in Italia, ma gli utenti sembra che stiano provando un grande interesse verso questo nuovo prodotto per via della sua straordinaria somiglianza con il MacBook Air di casa Apple.

Di seguito, eccovi il video ufficiale di presentazione del nuovo Chromebook.

(1388 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 21 novembre 2012

    […] il resto dell’articolo cliccando qui chromebook, google, informazioni, samsung, Video Tagsandroid Anna Maria Cancellieri Antonio Di […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *