Scaricare file torrent in remoto su Dropbox [GUIDA]

Share

Scaricare file torrent in remoto su Dropbox

 Siete lontani da casa è vorreste scaricare file torrent? Dovete sapere che, per questa operazione, Dropbox può essere il vostro più valido alleato, soprattutto se avete più computer e cambiate spesso postazione multmediale.

Se però siete giunti in questo articolo da Google perchè cercavate una soluzione per scaricare i vostri file torrent da remoto, allora procederemo in maniera più dettagliata.

La prima cosa da sapere, se non avete mai sentito parlare di Dropbox, è che si tratta di un servizio molto utile e abbastanza diffuso tra gli utenti più esigenti, che permette di avere a disposizione, in maniera gratuita, un vero e proprio hard disk online, dove salvare i propri file a cui si vuole sempre avere la possibilità di accedere, senza portare con se una chiavetta USB, un CD o altri supporti, ovviamente sempre con la disponibilità di una connessione ad internet; per iniziare ad usare Dropbox, non dovrete fare altro che recarvi qui e procedere con la registrazione e il download del client ufficiale.

Detto questo, quello che faremo in questa guida, è spiegare come fare per avviare il download di file torrent mentre siamo lontani dal nostro computer, direttamente in remoto sul nostro hard disk online di Dropbox.

Per fare tutto ciò, abbiamo scelto di usare come client per il download dei torrent il diffusissimo programma Utorrent che, se non avete installato ancora sul vostro PC o MAC, potrete scaricare gratuitamente da qui.

 Una volta lanciato il programma Utorrent sul proprio computer, tutto quello che si dovrà fare è andare in Preferenze dal menu del programma e, dalla tabella Directories, selezionare Automatically loads .torrent from, scegliendo la cartella di Dropbox sul vostro computer (guarda l’immagine in basso).

Da questo momento in poi, di ogni file con estensione .torrent che salverete nella vostra cartella remota di Dropbox, sarà avviato automaticamente il download nella cartella stessa.

Teniamo a precisare, prima di concludere questa guida, che speriamo sia stata di vostro gradimento, che non ci assumiamo alcuna responsabilità dell’uso che ne venga fatto di quest’ultima; la guida, infatti, è destinata solo ad un uso legale dei file con estensione .torrent

Nel caso comunque di dubbi o domande, non esitate come sempre a riportare il tutto nei commenti di questo articolo, così da permetterci di aiutarvi a risolvere eventuali problemi a riguardo.

Scaricare torrent in remoto

(2556 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Tony ha detto:

    come faccio a fare questo con windows ???

  1. 25 novembre 2012

    […] download di file torrent mentre siete lontani da casa, vi consigliamo di dare un’occhiata a questa guida, che vi spiegherà come fare per scaricare file torrent in remoto su Dropbox. (0 […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *