Programma gratis per convertire video

Share

Programma gratis per convertire video

 Siete alla ricerca di un programma per convertire video ma fino ad ora avete trovato solo software da installare in periodo di prova e con fastidiose limitazioni? Se la risposta a questa domanda è si, allora eccoci con questo articolo dove consiglieremo l’utilizzo di un semplicissimo freeware, adatto ad ogni esigenza.

Parliamo di Video Performer, un software totalmente gratuito, prodotto dalla software house Performersoft LLC, il quale permette di convertire ogni tipo di formato video, ma anche audio, in tutta semplicità e con un’interfaccia altamente intuitiva, che mira a mettere a proprio agio anche gli utenti meno esperti.

Video Performer è compatibile con tutti i sistemi operativi Windows e può essere scaricato da qui; una volta che avrete terminato il download e l’installazione, tutto ciò che dovrete fare è scegliere i video da convertire, selezionare la destinazione dei file convertiti ed il formato di output; premete a questo punto su Start e attendete il completamento del processo di conversione, che potrete monitorare dalla barra in basso al programma con sopra la scritta ”Total Progress”.

Teniamo a precisare che, a seconda della lunghezza e della qualità del video, Video Performer potrà impiegare per la conversione da pochi minuti a molte ore; tuttavia, i suoi sviluppatori promettono che, questo software, oltre ad essere gratis, e questa è già una gran comodità, è anche molto più veloce dei tradizionali programmi a pagamento della sua cateogoria.

Insomma, Video Performer può essere un’ottima scelta per chi cerca un programma gratis per convertire video. Voi conoscete altre alternative valide che offrono le stesse funzioni? Intanto, eccovi una lista con tutti i formati supportati dal programma:

3G2, 3GP, AAC, AC3, AIFF, AMR, ASF, ASS, AU, AVI, AVM2, DV, DVD, FILMSTRIP, FLAC, FLV, GIF, GXF, H261, MATROSKA, MJPEG, MOV, MP2, MP3, MPEG, NUT, OGG, PSP, RM, SOX, SVCD, SWF, VCD, WAV, WMA1, WMA2, WMV1 e WMV2.

(871 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *