Ripristino firmware originale Nexus 7 [GUIDA]

Share

Ripristino firmware originale Nexus 7

 Dopo avervi spiegato come resettare o formattare un Nexus 7, eccoci qui con una guida che vi spiegherà passo dopo passo come eseguire il ripristino del firmware originale sull’apprezzatissimo tablet di Google.

La prima cosa che dovete fare per eseguire il ripristino del firmware originale sul vostro Nexus 7, è scaricare questo firmware; fate ora un backup di tutti i dati che vi servono e seguite la procedura che stiamo per elencarvi di seguito:

  1. Abilitate la modalità Debug Usb andando in Impostazioni > Sviluppo;
  2. Spegnete il vostro Nexus 7;
  3. Avviatelo in modalità bootloader premendo contemporaneamente tasti Volume su + Volume giù + accensione;
  4. Collegate il cavo USB;
  5. Estraete ora l’archivio .zip scaricato precedentemente;
  6. Se avete un computer con sistema operativo Windows, passate al punto 7. Se invece il vostro sistema operativo è un Mac o Linux, recatevi direttamente al punto 8;
  7. [WINDOWS] Scaricate ed estraete il seguente file;
    – Copiate il contenuto della cartella android nella cartella image-yakju-build;
    – Aprire il prompt dei comandi come amministratore;
    – Posizionatevi all’interno della cartella image-yakju-build tramite il comando “cd percorsoFile” e digitate i seguenti comandi così come riportati:
    – fastboot-windows flash bootloader bootloader-maguro-nomeFILE.img
    – fastboot-windows reboot-bootloader
    – fastboot-windows flash radio radio-xxx-nomeFILE.img
    – fastboot-windows reboot-bootloader
    – fastboot-windows update image-xxx-numeroBUILD.zip
  8. [MAC O LINUX] Cliccate su flash-all.sh ed avviatelo nel terminale (Run in Terminal) oppure dal terminale tramite il comando chmod +x flash-all.sh e sudo ./flash-all.sh
Se avete seguito la guida in tutti i suoi punti, che abbiate un computer con sistema operativo Windows, Mac o Linux, avrete a questo punto terminato con successo il ripristino del vostro Nexus 7.
Teniamo a precisare che, la procedura descritta di seguito, è stata provata e testata in ogni sua parte da noi dello staff di Golook-Technology ma, comunque sia, non ci riteniamo responsabili di eventuali danni subiti nel seguire la guida, visto che ci possono essere diversi casi in cui il lato software del Nexus 7 potrebbe reagire differentemente (in seguito a modifiche complesse o sblocco dei permessi di root eseguito in maniera sbagliata).

(4856 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. samuele ha detto:

    A me restituisce l’errore “chmod: impossibile accedere a “flash-all.sh”: File o directory non esistente” come posso risolvere?

  2. catalin ha detto:

    ho un’altra domanda: se faccio questa procedura perderò il root e il bootloader si riblocchera?perche e quello che voglio fare.

  3. catalin ha detto:

    ottima guida ma io non ho capito molto bene, potresti fare un video con la guida per windows?

  1. 4 novembre 2012

    […] Ripristino firmware originale Nexus 7 [GUIDA] […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *