Ecco tutte le scorciatoie di tastiera per Facebook

Share

Scorciatoie Tastiera Facebook

Ad oggi, con la grande diffusione del social network in blu, è difficile trovare una persona che non sia su Facebook. Detto questo, però, c’è anche da considerare che, secondo le ultime statistiche rivelate da Zuckerberg, solo una piccola percentuale di utenti è al corrente di tutte le funzionalità del sito in blu.

Per questo, dopo avervi spiegato negli articoli precedenti come creare una pagina su Facebook, come ricevere le notifiche sul cellulare, come modificare un commento già pubblicato e molto altro ancora, eccoci di seguito ad elencarvi tutte le scorciatoie di tastiera da utilizzare su Facebook, così da velocizzare le proprie ”esperienze social” e uscire un pò fuori dal tradizionale utilizzo del mouse e della tastiera:

  • Alt + m: comporre un nuovo messaggio.
  • Alt + 1: raggiungere la home page di Facebook.
  • Alt + 2: aprire il proprio profilo del social network.
  • Alt + 3: aprire la pagina delle richieste di amicizia.
  • Alt + 4: visualizzare la sezione dei messaggi.
  • Alt + 5: aprire la finestra delle notifiche.
  • Alt + 6: aprire le impostazioni generali dell’account.
  • Alt + 7: visualizzare la sezione delle impostazioni sulla privacy.

Di seguito, poi, eccovi altre scorciatoie da utilizzare per navigare all’interno dei messaggi:

  • Alt + q: mostra/nascondi scorciatoie.
  • Alt + Delete: Archivia/annulla l’archiviazione.
  • Alt + r: contrassegnare il messaggio come letto/non letto.
  • Alt + c: scrivi un nuovo messaggio.
  • Alt + i: apri la posta.

Anche se le dritte sopra riportate sembrano essere già abbastanza per chi è alle prime armi, al fine di facilitare al massimo il vostro utilizzo di Facebook, eccovi ancora di seguito un’infografica, da tenere sempre sotto mano, con delle utilissime informazioni per ciò che concerne le scorciatoie da tastiera per Facebook e l’utilizzo delle faccine emoticon.

Scorciatoie Tastiera Facebook

Teniamo a ringraziare, infine, i ragazzi del sito networkrainmaker.com, che hanno creato questa comodissima infografica.

(3560 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *