Facebook: i messaggi ai ”non amici” costeranno 1$

Share

Facebook a pagamento

Dopo il ”dietrofront” fatto su Instagram per le condizioni sulla privacy che avrebbero permesso al social network di vendere le fotografie degli utenti a terze persone, è chiaro che Facebook, che ha acquisito pienamente Instagram nel mese di agosto per la modica cifra di 1 miliardo di dollari, avrebbe dovuto trovare un nuovo metodo per monetizzare.

E così, dopo svariate critiche e disapprovi da parte di milioni di utenti, Zuckerberg ha deciso di fare un sostanziale cambiamento sul suo sito in blu. Parliamo dei messaggi a pagamento, per ora in fase di test solo negli Stati Uniti, che presto si estenderanno anche alle altre zone del mondo, compresa l’Italia.

Secondo quanto analizzato, questa nuova funzione a pagamento introdotta dal social network interesserebbe, com’è ovvio che sia, solo i messaggi ai ”non amici”; in poche parole, se questa modifica dovrebbe essere estesa anche in Italia, allora ci ritroveremo costretti a dover pagare la cifra di circa 1 euro per inviare un messaggio ad un utente su Facebook che non è nella nostra lista di amici.

Come già detto precedentemente, l’approvazione di questa nuova funzione da parte degli utenti non è in questo momento delle migliori ma, com’è già successo in passato per il cambiamento della grafica dei profili, è quasi sicuro che Facebook anche stavolta non tenga conto di ciò che pensano i suoi utenti, tirando in ballo giustificazioni varie e comprese solo da pochi.

(1410 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *