Come nascondere le applicazioni su iPhone

Share

Nascondere applicazioni iPhone

Con l’arrivo del nuovo firmware iOS 6.1, Apple attraverso alcuni ”bug voluti” ha permesso di fare molte operazioni che prima era possibile fare solo con il jailbreak.

Il trucco di cui parliamo in questo articolo, come potrete intuire dal titolo, consiste nel nascondere quelle applicazioni di base che non apprezziamo o non utilizziamo sul nostro iPhone ma che, comunque, non possono essere eliminate per volere di Apple.

Il procedimento da seguire è molto semplice intuitivo. Dunque, a patto di aver già aggiornato il vostro iPhone all’ultimo sistema operativo iOS 6.1, non dovrete fare altro che seguire quanto riportato di seguito:

  1. Create una cartella con le applicazioni che volete nascondere e trascinatela nella terza pagina;
  2. Cliccando sul tasto Home toccate velocemente la cartella appena creata;
  3. Fate Swipe da pagina 1 a pagina 2 e vi ritroverete in “wiggle mode” (se le icone non vibrano ripetete la procedura);
  4. Aprite ora l’App Edicola e cliccate sul tasto Home, cosi da far entrare la cartella creata in Edicola;
  5. Eseguite un riavvio del dispositivo e le applicazioni desiderate scompariranno definitivamente dalla Home.

N.B.: Potete sempre usare le applicazioni nascoste ricercandole da Spotlight e, cosa molto importante da sapere, è che al prossimo riavvio le applicazioni appariranno di nuovo nella Home. Dunque, questa operazione magari è più interessante e fattibile per chi esegue raramente queste operazioni.

(5288 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *