OpenOffice: una valida alternativa gratis a Microsoft Office

Share

Alternativa gratuita a Microsoft Office

Se proprio non ne volete sapere di spendere grandi cifre per la gestione e l’organizzazione dei vostri documenti di lavoro acquistando il pacchetto Microsoft Office, allora eccovi una valida alternativa gratuita (Open Source) che potrete utilizzare in qualsiasi ambito, pubblico, privato, professionale e aziendale.

Parliamo della già nota suite OpenOffice che, ad oggi, risulta essere una vera e propria risorsa professionale per la gestione di ogni tipo di documento, consentendo di leggere, modificare e creare documenti nei formati supportati dalla suite di casa Microsoft e facendo esportare anche tutto ciò che si vuole nel formato PDF.

La suite OpenOffice, che potrete scaricare dal sito ufficiale (QUI), è compatibile con ogni tipo di sistema operativo desktop, da Windows a Mac, passando per Linux, e consente, attraverso i suoi validi di programmi, di creare anche presentazioni, fogli di calcolo, database e molto altro ancora.

Per i meno pratici, inoltre, attraverso il sito openoffice.org sarà possibile godere di un vero e proprio supporto, con tanto di guida per l’utilizzo di tutti i programmi della suite, che peraltro viene aggiornata periodicamente prendendo spunto dalle migliorie apportate a Microsoft Office.

Prima di lasciarvi con questo articolo, teniamo a precisare ancora una volta che l’utilizzo della completissima suite OpenOffice è totalmente gratuito e non richiede il pagamento di alcuna somma di denaro anche per le relative estensioni, modelli ed i plugin disponibili sul sito ufficiale e non.

(911 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *