Google Music su Windows 8: ecco come [GUIDA]

Share

Google Music su Windows 8

Per chi non ne fosse ancora a conoscenza, Google Music non è altro che un servizio targato BigG, da poco introdotto in Italia, che permette agli utenti di disporre di una vasta libreria musicale online, costituita sia dai brani importati dal proprio computer che da quelli acquistati sullo store digitale.

Perfettamente integrato con Android, il servizio Google Music è stato in grado in pochissimo tempo di rivoluzionare la sincronizzazione dei dispositivi mobili con il computer, permettendo di disporre sul proprio terminale di tutti i brani appena salvati sul computer in tempo reale, ascoltando il tutto in streaming o salvando i brani che si ascoltano più spesso nella memoria cache del dispositivo.

Se siete in possesso di un computer con sistema operativo Windows 8 e siete allo stesso tempo alla ricerca di un metodo per ascoltare la musica che avete salvato su Google Music senza per forza ricorrere ad una scheda del browser, allora la nuova applicazione gMusic, da poco disponibile sul Windows Store, potrà esservi sicuramente d’aiuto.

Totalmente gratuita, la nuova applicazione gMusic permette dunque di usare facilmente Google Music su Windows 8, disponendo anche di una comoda casella di ricerca e della sincronizzazione delle Playlist. Tuttavia, per caricare i brani sul servizio di Google, avrete comunque bisogno di installare l’utility di Google Play Music sul vostro computer, visto che gMusic funziona soltanto come player e gestore delle playlist.

Per scaricare gMusic sul vostro PC con Windows 8 non dovrete fare altro che recarvi qui.

(866 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *