Jailbreak Untethered per iPhone 5 e tutti i dispositivi con iOS 6 [GUIDA]

Share

Jailbreak Untethered iOS 6

Dopo una lunga, lunghissima attesa da parte degli utenti, ecco finalmente arrivare il Jailbreak Unthetered (definitivo) per iPhone 5 e per tutti i dispositivi aggiornati all’ultimo sistema operativo mobile di casa Apple, iOS 6.

Prima di seguire questa guida, assicuratevi di essere in possesso di uno di questi dispositivi con firmware iOS 6.0, 6.0.1, 6.0.2 o 6.1:

  • iPhone 3GS
  • iPhone 4
  • iPhone 4S
  • iPhone 5
  • iPad mini
  • iPad 2
  • iPad 3
  • iPad 4
  • iPad 5
  • iPod touch 4a generazione
  • iPod touch 5a generazione
  • Apple TV seconda generazione (da testare).

Detto questo, ecco tutto quello di cui vi dovete munire per poter seguire il procedimento di ”sblocco”, ovvero effettuare il Jailbreak Untethered sul vostro dispositivo:

  • Un computer con Windows XP o successivo oppure Mac con OS X 10.5 o successivo oppure Linux x86 / x86_64;
  • Un cavetto USB per collegare il dispositivo al computer;
  • Il software evasi0n per il proprio computer >>DOWNLOAD<<;

Ecco dunque riportato passo dopo passo il procedimento per fare il Jailbreak definitivo sul vostro dispositivo firmato Apple:

NOTA: Il vostro terminale alla fine sarà come nuovo e perderete tutti i dati. Dunque, prima di procedere, assicuratevi di aver salvato sul computer tutti i dati sul computer per poi poterli ripristinarli nuovamente. Per una guida su come procedere, leggete qui.

1. Assicuriamoci di aver chiuso iTunes e NON avviamolo durante l’intero processo! Meglio chiudere tutti i programmi e lasciare aperta solo questa guida;

2. Disattiviamo il codice di accesso all’iPhone (PIN), nel caso in cui fosse attivo. Potrebbe causare problemi;

3. Avviamo il software evasion precedentemente scaricato (su Windows bisogna cliccare con il tasto destro del mouse sull’icona dell’applicazione e dal menu a tendina selezionare “Apri/Esegui come amministratore”);

4. Colleghiamo il nostro dispositivo con iOS 6, attivo e senza codice di accesso, ed attendiamo il riconoscimento da parte di evasion;

6. Clicchiamo ora sul pulsante “Jailbreak”;

7. Attendiamo la procedura senza toccare il dispositivo e non apriamo programmi sul computer;

8.  Dopo una manciata minuti il dispositivo si riavvierà. Attendiamo che il programma mostri il messaggio “To continu, please unlock…” e appunto prendiamo il dispositivo e sblocchiamolo; ci ritroveremo nella Home.

9. Troviamo ora sulla Home una nuova icona “Jailbreak”, premiamolo UNA sola volta (anche se sembra crashare) ed attendiamo il completamento del Jailbreak;

10. Quando la procedura sarà completata, sul computer verrà mostrato il pulsante “Exit”. A questo punto la procedura verrà completata sul dispositivo.

11. Sull’iPhone verrano mostrate una serie di schermate con il logo di evasi0n, attendiamo il completamento senza toccare il dispositivo. Verrano mostrate anche una serie di animazioni;

12. Il jailbreak è completato e potete iniziare ad usare Cydia.

(1347 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *