Come recuperare dati dal backup dell’iPhone

Share

Come recuperare dati dal backup dell'iPhone

La maggior parte dei possessori di iPhone sarà sicuramente a conoscenza che, per la gestione, la sincronizzazione e per il backup dei dati, c’è bisogno, per forza di ”limitazioni” da parte di casa Apple, dell’utilizzo di iTunes, che peraltro è anche un ottimo player musicale gratuito.

Fatto sta, che le limitazioni a livello software di iTunes sono molteplici e, chi ha esigenze più ricercate, non può fare altro che ricorrere a software di terze parti per far si di raggiungere i propri obbiettivi. Un’esigenza di queste può essere il voler recuperare i dati del proprio dispositivo avendo a disposizione solo il suo backup.

Per portare a termine un’operazione del genere faremo affidamento ad un software gratuito e compatibile con i sistemi operativi Mac, Linux e Windows dal nome iPhone Backup Extractor.

iPhone Brackup Extractor permetterà a tutti i tipi di utenti, anche quelli alle prime armi, di recuperare ogni tipo di dato partendo da un backup salvato del proprio iPhone; tramite l’utilizzo di questo comodissimo software, infatti, potremo recuperare foto, contatti, calendari, SMS, video, note e molto altro ancora in pochi e semplici passi. Per i più esperti, inoltre, è disponibile anche la modalità ”Expert”, la quale permette di recuperare i dati anche filtrandoli per data, mittente, destinatario, localizzazione e dimensione.

Se avete dunque l’esigenza di recuperare dati dal backup del vostro iPhone salvato sul computer, questo software potrà fare sicuramente al caso vostro.

iPhone Backup Extractor può essere scaricato gratuitamente da qui.

(8750 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *