Samsung Galaxy S Advance: aggiornamento ad Android 4.1.2 Jelly Bean [GUIDA]

Share

Samsung Galaxy S Advance: aggiornamento ad Android 4.1.2 Jelly Bean

Per i possessori del Samsung Galaxy S Advance che ormai non ne possono più dell’obsoleta versione Gingerbread di Android, in questo articolo spiegheremo come aggiornare manualmente il proprio dispositivo ad uno degli ultimi firmware disponibili, parliamo di Android 4.1.2 Jelly Bean.

Samsung, infatti, ha iniziato il rilascio della nuova versione di Android già in Polonia, Ucraina e Germania ma, visto che in Italia sembra che quest’aggiornamento tardi ad arrivare, è allora arrivata l’ora di eseguire un aggiornamento ”forzato”, riscontrando tutti i miglioramenti e la risoluzione dei vari bug che i possessori dell’S Advance desiderano da tempo. Il firmware che andremo ad installare con questa guida è il build I9070XXLQE. Seguite il tutto con attenzione.

  1. Scaricate innanzitutto il firmware da qui;
  2. Scaricate ora Odin v1.83 da qui, estraete l’archivio e mettete il file con estensione .exe nella posizione C:\;
  3. Assicuratevi che il software ufficiale Samsung Kies sia chiuso;
  4. Ora estraete l’archivio che racchiude il firmware scaricato al punto 1. Non provate ad estrarre l’eventuale archivio .tar o tar.md5 che sarà restituito;
  5. Copiate l’archivio .tar o tar.md5 in C:\, dove avevate spostato prima ODIN;
  6. Preparate ora il dispositivo all’aggiornamento: tramite il menù Impostazioni->Privacy->Ripristina dati di Fabbrica, resettatelo estraendo sim e microSD e salvando tutti i dati che vi serviranno dopo l’aggiornamento;
  7. Mettete a questo punto il telefono in Download Mode (dovete spegnere il cellulare e premere in contemporanea, mentre lo accendete, “tasto volume giù + tasto home + accensione”). Confermate il tutto cliccando sul pulsante Volume Su;
  8. Avviate Odin con diritti di amministratore (cliccate sopra all’icona di Odin col tasto destro del mouse e selezionate “esegui come amministratore”);
  9. Una volta che Odin è stato avviato, collegate tramite il cavo USB il vostro Samsung S advance al computer;
  10. Se il terminale viene riconosciuto correttamente da Odin, vedrete nel primo campo ID:COM il nome della porta COM su sfondo giallo. Se così non fosse, assicuratevi che i driver USB del dispositivo siano già installati sul vostro PC e riprovate il procedimento;
  11. Arrivati a questo punto, in Odin, cliccate sul campo PDA e scegliete il file con estensione .tar o tar.md5 copiato in precedenza in C:\;
  12. Assicuratevi che “Repartition” e “Flash Lock” NON SIANO SELEZIONATI. Gli unici due selezionati devono essere: “autoreboot” e “F.Reset Time”:
  13. Controllate che sia tutto OK. Cliccate su “Start” e aspettate 3-5 minuti fino a quanto odin non vi da “Pass” in verde – NON STACCATE il cavetto USB (il tasto reset serve per cancellare le impostazioni che avete cambiato in Odin).
  14. Alla fine della procedura il telefono verrà riavviato e potete staccare il cavetto USB. Se invece la procedura si blocca a lungo su file analysis o su Downloading… do not turn off target, staccate il telefono e ripetete la procedura a partire dal punto 13.

Teniamo a precisare, prima di lasciarvi con questa guida, che in molte occasioni. durante l’aggiornamento con Odin, il telefono subirà rallentamenti; prima di pensare che si sia bloccato, abbiate pazienza e attendete qualche minuto, così da non ripetere all’infinito il procedimento. Buon divertimento!

(21 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

5 Risposte

  1. luigi ha detto:

    e andato in brick non puoi fare nulla. devi portarlo in un centro di assistenza. a me e capitata la stessa cosa un mese fa’ .io sono stato fortunato perché il telefono era ancora in garanzia.

  2. Maddy ha detto:

    Ciao dopo aver fatto l’aggiornamento il mio telefono non si accende più.. che devo fare? Non va nemmeno in recovery

  3. Maddy ha detto:

    Ciao dopo aver fatto l’aggiornamento il mio telefono non si accende più.. che devo fare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *