Come tagliare un video

Share

Come Tagliare Video

Avete scaricato un video da internet o ancora avete girato un video con il vostro smartphone o la vostra telecamera e vorreste tagliarne alcune parti? O magari vorreste eliminare le parti superflue? Se la risposta ad una di queste domande è ”si”, allora continuate a leggere questo articolo, visto che abbiamo la soluzione che fa per voi.

Se non siete dei professionisti di video editing e non avete voglia di spendere soldi per acquistare costosi programmi, allora per tagliare un video non dovrete fare altro che affidarvi a Freemake Video Converter.

Freemake Video Converter è un programma gratuito per la conversione di video ma, dati i suoi strumenti e la sua vasta compatibilità, con esso è anche possibile tagliare video. Vediamo come fare:

  1. Scaricate da qui Freemake Video Converter e installatelo facendo attenzione a selezionare sempre ”Installazione personalizzata” e a non installare anche altri programmi inclusi totalmente inutili;
  2. Avviate Freemake Video Converter e importate il video che volete tagliare;
  3. Cliccate ora sulla forbice e attendete che il video si apra in una seconda finestra;
  4. Tramite i pulsanti in basso, selezionate le parti da tagliare ed eliminatele;
  5. Cliccate ora su Ok in basso a destra;
  6. Arrivati di nuovo alla schermata principale del programma, in basso troverete delle icone con i nomi delle estensioni; cliccate su una di esse a vostra scelta e salvate il video tagliato nella cartella desiderata.

N.B.: Come formato per il salvataggio consigliamo di utilizzare .MP4, visto che è il formato che richiede meno tempo per l’elaborazione ed è di ottima qualità e compatibile con la maggior parte dei lettori.

(2 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *