HTC One Max: il primo smartphone Android con lettore di impronte digitali

Share

HTC One Max

Nuove conferme per l’HTC One Max, l’attesissimo terminale nato per combattere le vendite del Galaxy Note 3 con display da 5,7 pollici.

Il phablet, che verrà presentato da HTC in Italia il prossimo 18 ottobre ad un prezzo ancora non rivelato, sarà infatti il primo dispositivo con sistema operativo Android ad avere un lettore di impronte digitali simile a quello del nuovo iPhone 5S.

A dimostrarlo, e soprattutto ad affermarlo, è stato un anonimo dipendente Verizon che, dopo aver pubblicato in anteprima la foto del suo HTC One Max in rete, ha rivelato questa interessante ed inaspettata caratteristica.

Per chi non lo sapesse, il nuovo HTC One Max sarà supportato da un potente processore Qualcomm Snapdragon 800, da una fotocamera UltraPixel mai adottata fino ad ora su un dispositivo mobile, e da una memoria interna a partire da 16GB, come di consueto espandibile con MicroSD di altri 128 GB.

(2 Visits)

Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *